Unità di Analisi e Modificazione del Comportamento

L intervento cognitivo-comportamentale rappresenta, a livello internazionale, uno degli approcci più riconosciuti e di dimostrata efficacia nell ambito della Evidence Based Mental Health.

Sportello di Pronto Ascolto

Lo “SPORTELLO DI PRONTO ASCOLTO”, istituito nel 2008 dalla Sezione Italiana del NCVC (Washington, DC), è un servizio di pubblica utilità a cui possono accedere vittime e loro familiari. Al fine di garantire una maggiore fruibilità di detto servizio, è stato attivato un numero telefonico riservato (334-2195724 – Martedì e Giovedì – 15,00/20,00) a cui risponderà un operatore addetto alla compilazione di una prima scheda di registrazione vittimologica.

Ogni singola scheda verrà sottoposta al vaglio di un responsabile della predetta Sezione che, dopo aver individuato la natura della richiesta, contatterà il soggetto richiedente, secondo le modalità e i tempi indicati dallo stesso.

Ne seguirà un colloquio preliminare gratuito di approfondimento con un componente dell’Unità Analisi Vittimologica al termine del quale si provvederà ad indicare, in relazione al tipo di richiesta, il percorso da intraprendere ed il professionista di riferimento.

Tutte le informazioni e i dati sensibili, raccolti durante il contatto telefonico e il colloquio preliminare gratuito, sono soggetti alla legge sulla privacy (D.Lgs. n.196 del 30.06.2003).